Meditazioni 2019-2020

Meditazioni 2019-2020

postato in: In evidenza, Meditazioni | 0

VIAGGIO NELLA SPIRITUALITA’ DELL’ALFABETO EBRAICO

Le lettere dell’alfabeto ebraico sono 22 e di esse si studia la forma, il nome, il valore numerico. La FORMA agisce in modo sublimale sulla vista oltre ad offrire ed arricchire la sfera di azione spirituale di chi la osserva, fornisce un Mandala capace di guidare l’attenzione verso il centro del proprio essere e della coscienza. Il NOME ha vari significati e se viene cantato ha anche un potere Mantrico oltre ad un’evocazione spirituale. Il NUMERO va da 1 a 400 e ognuno di questi numeri è depositario di una particolare forza spirituale e aiutano ad unificare la parte matematica e astratta della mente con quella più legata a immagini e simboli.

Lo studio delle lettere ebraiche è quindi uno studio molto complesso che indaga sulla relazione tra uomo, creato e creatore. Le lettere dell’alfabeto ebraico cono veri e propri campi di coscienza. Nella cultura ebraica sono i mattoni della coscienza stessa.

Nel ciclo di meditazione proposto mediteremo solo 7 lettere dell’alfabeto ebraico, ma è soprattutto un invito ad approfondire quello che è un patrimonio spirituale che appartiene a tutti gli uomini, perchè va ben oltre ad un concetto culturale e religioso.

La prima meditazione prenderà in considerazione la prima lettera l’Aleph associata al numero 1, entrando in contatto sia con il particolare segno grafico sia con il numero ad essa associata:

5 ottobre: LA LETTERA ALEPH IL MOTORE DELLA VITA