meditazioni 2018-2019

meditazioni 2018-2019

postato in: Meditazioni | 0

Chi ha imparato ad ascoltare gli alberi, non brama più di essere un albero. Vuole essere quello che è”

Hermann Hesse

Sulla terra le specie di Alberi esistenti sono circa 450.000 e sono fondamentali affinché possa esistere la vita. Forse non ci rendiamo conto davvero della loro funzione, ma senza Alberi moriremmo e con noi moltissime specie viventi, ad esclusione di alcuni batteri e virus.

Di fronte ad un Albero dovremmo sempre inchinarci con deferenza e gratitudine per il lavoro che svolge tramite le sue foglie, quel processo definito “fotosintesi”, cioè la capacità di utilizzare l’energia del sole e l’anidride carbonica per produrre acqua e ossigeno.Gli Alberi mi hanno insegnato questo…. a vivere.

Vivere bene, vivere in pienezza significa fare come loro: rispettare il ciclo delle stagioni, degli eventi, dare il nostro meglio nel compito che ci è stato assegnato, adattarci a ciò che capita attorno a noi, senza preoccuparci che possa essere un problema per la nostra vita, ma semplicemente considerando il cambiamento come un’occasione per mostrare al mondo una nuova potenzialità. Per questo gli alberi sono GRANDI MAESTRI ed è per questo che le meditazioni di quest’anno saranno dedicate a loro.

MEDITARE CON LO SPIRITO DEGLI ALBERI

13 ottobre:   MEDITIAMO CON IL PIOPPO

3 novembre: MEDITIAMO CON IL CARPINO

1 dicembre: MEDITIAMO CON IL CIPRESSO

23 febbraio. MEDITIAMO CON LA QUERCIA

23 marzo: MEDITIAMO CON L’ABETE

27 aprile. MEDITIAMO CON L’OLMO

25 maggio. MEDITIAMO CON L’ABETE