Mandala: l’incontro con l’anima

Mandala: l’incontro con l’anima

Sabato 23 novembre dalle 9,30 alle 18,30, conduce Elena Cavallini, Operatore Olistico ad inidirizzo Bioenergetico. Costo 100 euro

Il tuo mandala geometrico personale: “esci dal caos e ritrova la tua armonia”

Lavorare sul mandala geometrico è il primo passo per creare ordine nella vita, attraverso il caos per imparare a lasciare andare ciò che non ci serve e far emergere attraverso l’intuito solo le linee che il nostro occhio percepisce come importanti.

Il Mandala porta alla profonda conoscenza di sé stessi,attraverso l’osservazione delle parti e lasciando libero l’intuito dalla mente e dall’ego. Si potranno valutare gli straordinari benefici, quali la calma, la gioia, la forza, l’ordine, ma soprattutto la pienezza di sentirsi connessi all’universo.


I messaggi che nascono sono parti profonde e nascoste della nostra essenza che vogliono emergere per essere trasformati con coscienza e integrati in noi.

I Mandala sono la voce della nostra anima, trasformazione interiore che vibra tra forme e colori.

 

La vita che nasce in un fiore con naturalezza senza forzature perché tutto scorre in un fluire di cambiamenti e rinnovamenti

Mandala geometrico, ” primavera”.