La magia della nascita – 28 gennaio 2017

La magia della nascita – 28 gennaio 2017

postato in: Meditazioni 2016-2017 | 0

Quando entriamo nella famiglia, con l’atto di nascita, entriamo in un mondo imprevedibile, un mondo che ha le sue strane leggi, un mondo che potrebbe fare a meno di noi, un mondo che non abbiamo creato. In altre parole, quando entriamo in una famiglia, entriamo in una favola.

(Gilbert Keith Chesterton)

Nascere, venire alla luce…sono tutte espressioni che rappresentano il medesimo incanto, una magia che ci porta nella vita.
L’anima si incarna portando sulla terra il proprio progetto evolutivo. La nascita è il momento magico dell’inizio quando tutto è possibile, quando in potenza possiamo esprimere i nostri talenti, le nostre qualità.

Ma non sempre è possibile esprimere fino in fondo questo progetto, a volte perdiamo il contatto con la nostra essenza e viviamo una vita che è solo una pallida immagine di ciò che siamo. Il nostro progetto originale viene deviato dalle richieste attorno a noi, per ricevere amore da bambini sacrifichiamo ciò che la nostra anima vuole e così un po’ alla volta si muore senza neppure essere consapevoli di questo.

Ma ogni giorno possiamo decidere di nascere di nuovo, di ripartire dal nostro progetto, di riallineare la nostra anima con la nostra vita. E ancora una volta possiamo assistere alla magia di una nascita, una nascita diversa profonda e spirituale, una nascita che diventa una nuova occasione per esprimere ciò che siamo.

Per fare questo con onestà dobbiamo osservare le tappe della nostra vita e cercare di comprendere cosa ci ha guidato: la paura del fallimento, l’idea di non essere all’altezza, l’ansia di avere tutto sotto controllo, la rabbia di sentirsi ingiustamente trattati….

Qualsiasi sia stato il diktat che il nostro ego ha utilizzato per condurre la nostra esistenza, possiamo cambiarlo, forse non subito, forse non con la determinazione che vorremmo, ma abbiamo il potere di farlo.

Possiamo trovare un nuovo comandamento in sintonia con la nostra anima per condurre le nostre relazioni con gli altri e la nostra realizzazione. Un comandamento in perfetta armonia con tutto ciò che siamo e che ci permetterà di arrivare in fondo al viaggio della vita completi come quando siamo nati.

E’ questa la magia della nascita, di ogni nuovo inizio. Come ha scritto William Macneile Dixon, letterato: La nascita è l’improvvisa apertura di una finestra, attraverso la quale ci si affaccia su di una prospettiva stupenda. Che cosa è successo? Un miracolo. Hai scambiato il nulla con la possibilità del tutto.