Vizi e Virtu’: la teoria dell’Enneagramma

Vizi e Virtu’: la teoria dell’Enneagramma

Un percorso complesso e articolato condotto da  Silvia Gnudi e Patrizia Paolini, che ha lo scopo di introdurre alla teoria degli Enneagrammi. All’interno del percorso cercheremo di individuare il Vizio e  la Virtu’ che ci caratterizza, secondo la teoria degli enneatipi. Utilizzeremo diversi strumenti ad indirizzo bioenergetico e gestaltico. Il costo del laboratorio è di 200 euro, e per gli iscritti alla SIAF sono previsti 30 crediti formativi.

OBIETTIVO:

Conoscere il nostro carattere,la nostra nevrosi, per vivere in modo più autentico, per essere guidati dalla nostra anima e non dai nostri condizionamenti.
Il percorso proposto  prevede l’utilizzo dell’ Eneagramma come strumento di esplorazione di se stessi e delle proprie dinamiche relazionali.

L’Enneagramma ha probabilmente un’origine molto antica legata al Sufismo ma è solo negli ultimi trent’anni che ha avuto una certa diffusione come strumento di indagine psicologica. Nel percorso proposto l’Enneagramma non viene approfondito dal punto di vista teorico, ma utilizzato praticamente per conoscere se stessi e le proprie dinamiche relazionali.

 

 

Il percorso si conclude con una drammatizzazione attraverso l’utilizzo dei campi morfogenetici per approfondire la comprensione ed elaborazione dei diversi aspetti caratteriali emersi.