Le Cinque ferite dell’Anima

Le Cinque ferite dell’Anima

postato in: Counselor Olistico, In evidenza | 0

Le basi del nostro mondo emotivo si formano nella prima infanzia condizionati dall’ambiente che ci circonda. I nostri genitori spesso ripetono dinamiche apprese a loro volta dai propri genitori e senza volerlo creano le stesse ferite ricevute. Molte dell’esperienze dell’infanzia restano in profondità nell’inconscio e da lì esercitano la loro influenza sulla nostra vita quotidiana, ma spesso non ce ne accorgiamo. Quando soffriamo una ferita emotiva, il bambino che c’è ancora dentro di noi, continua a reagire come se fosse in pericolo, impedendoci di rispondere in modo adeguato alla nostra età e maturità a quello che la vita ci presenta e questo bambino spaventato, umiliato e abbandonato, prende il sopravvento con conseguenze che non sono positive per noi. Queste ferite sono inevitabili ma non sono un peso che dovremo trascinare all’infinito perchè se impariamo a riconoscerle e a comprenderle, potremmo “guarire” e vivere la vita per quello che siamo davvero.

E’ un percorso che prende spunto dal libro di Lise Bourbeau “Le Cinque Ferite e come guarirle”.

Sabato dalle 9,30 alle 18,30 e domenica mattina dalle 9,30 alle 13,30 saranno proposti laboratori esperenziali per comprendere le dinamiche delle diverse “ferite”. I laboratori sono aperti a tutti. Costo 150 euro

Domenica pomeriggio dalle 14,30 alle 18,30 è riservato agli Operatori e Counselor Olistici per la formazione specifica e l’apprendimento di una tecnica di lavoro con il cliente. Un ottimo strumento utile a tutti quelli che si occupano di relazione di aiuto. Costo dell’intero weekend 200 euro.

Conduce Silvia Gnudi, Counselor olistico ad indirizzo gestaltico. Costo del weekend 200 euro. Per informazioni ed iscrizioni: ildelfinoblu2006@gmail.com

 

Potete ascoltare la teoria sulle 5 ferite sul canale SILVIA GNUDI YOU TUBE:

 

RIFIUTO E ABBANDONO

 

INGIUSTIZIA E TRADIMENTO

 

UMILIAZIONE